Come gestire al meglio il tuo e-commerce: 5 consigli utili da seguire

Gestire un e-commerce richiede competenze sul Web e tanto tempo per aggiornarsi, non sempre disponibile. Ecco perché abbiamo stilato 5 consigli da seguire per ottimizzare il tuo negozio on-line!

Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2020

 

Questo articolo è pensato per chi:

  • ha deciso di aprire un sito e-commerce e vuole alcuni consigli per iniziare;
  • vuole conoscere quali strategie adottare per migliorare il proprio shop online;
  • ha già un sito e-commerce e vuole migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca.

Se ti sei rispecchiato nei punti descritti sopra allora troverai sicuramente interessante questi 5 consigli su come gestire al meglio il proprio e-commerce.

 

Vuoi sapere di più sull'andamento dell'e-commerce in Italia? Clicca qui sotto per approfondimenti sul tema!

Scarica le slide  "E-commerce in Italia: andamento, settori in crescita e  strategie vincenti"

 

 

1. Cura la SEO

  • Metti in evidenza i prodotti nella home page

Per quanto riguarda la SEO nel mondo e-commerce, la risorsa più preziosa è la home page del sito. Perché?

Perché è la prima pagina che gli spider del motore di ricerca esaminano e quindi è una fonte importante per l’indicizzazione. Motivo per cui i tuoi prodotti non dovrebbero essere più distanti di 3/4 click dalla home page.

 

  • Ottimizza le immagini dei tuoi prodotti

Google non legge le immagini, ma il loro testo si. Ecco perché è molto importante aggiungere le keyword nel campo tag alt di tutte le tue immagini. In questo modo le tue immagini saranno ottimizzate per il motore di ricerca e porteranno più traffico al tuo sito e-commerce.

ecommerce seo

  • Ottimizza gli URL delle pagine

Molte piattaforme e-commerce attribuiscono URL delle pagine in modo automatico, cosa conviene fare? Modifica gli URL delle tue pagine, in modo che includano il tuo tag title, come ad esempio:

https://inbound.socialcities.it/blog/e-commerce/e-commerce-come-aumentare-guadagni-vendendo-web

 

  • Utilizza sempre (correttamente) i tag

Inserisci nei tag HTML (H1, H2, H3, etc..) le keyword con cui vuoi indicizzare il tuo e-commerce. I tag indicano titoli e sottotitoli della pagina, per cui utilizza sempre un solo H1 per ogni pagina per il titolo principale e, per dare ordine alla pagina, uno o più H2 per titolare i paragrafi.

Un altro consiglio: dai respiro alla pagina con gli spazi tra un paragrafo e l’altro, i tuoi clienti apprezzeranno molto.


A Omino DiLegno sembra molto facile, semplice ed intuitivo gestire il suo e-commerce. A guardare la schermata del suo PC,però, non sembra stia andando tutto per il verso giusto...

come gestire un e commerce

Se vuoi evitare errori tecnici o di strategia nel tuo E-commerce, ti consigliamo di informarti bene prima di iniziare il progetto e, poi, di affidarti a un professionista.

Contattaci per maggiori informazioni!

   

 

2. Cross selling e Up selling per aumentare lo scontrino medio

Consigliare prodotti aggiuntivi al cliente aumenta lo scontrino medio. Questa tecnica di vendita prende il nome di cross selling e significa vendere un prodotto in più rispetto alla decisione di acquisto iniziale del cliente.

Pensa a quando sei alla cassa di un negozio e stai per pagare il costume da bagno che desideri acquistare da mesi, a quel punto la commessa ti propone l'acquisto il pareo abbinato: ecco, quello è un esempio di cross selling.

Esiste anche un’altra tecnica di vendita che prende il nome di up selling, che significa indirizzare il cliente verso un prodotto di qualità migliore e quindi più costoso, rispetto a quello scelto inizialmente.

 

3. Apri un blog

blog ecommerce

Hai mai pensato che aprire un blog potrebbe aiutarti nel posizionamento sui motori di ricerca? Il blog è un grande alleato della SEO, perché puoi creare contenuti di qualità e di valore basati su keyword mirate, aumentando così il traffico al tuo sito.

Senza considerare che la creazione di contenuti di qualità è un’ottima occasione per offrire consigli, suggerimenti e pareri ai tuoi clienti. In questo modo puoi aiutare la fidelizzazione degli acquirenti del tuo sito, facendoli diventare promotori della tua attività.

 

4. I tuoi nuovi alleati: i social network

I social network sono diventati ormai parte integrante di qualsiasi strategia commerciale, motivo per cui non se ne può fare a meno.

Ma attenzione: se non si hanno il tempo e competenze per gestirlo è inutile fare affidamento ai social (con il rischio di renderlo un contenitore vuoto), valuta quindi attentamente se sia una mossa vincente aprire un nuovo canale oppure se sia il caso di rivolgerti a un’agenzia specializzata.

 

  • Facebook

Facebook è uno strumento veramente potente per mantenere attivi i tuoi prodotti.

Il nostro consiglio? Pubblica almeno 4 post la settimana sulla tua pagina Facebook, puoi mantenere attivi i tuoi fan con contest e contenuti interattivi.

  • YouTube

YouTube è il secondo motore di ricerca al mondo, dopo Google.

Come puoi usarlo a vantaggio del tuo e-commerce? Ad esempio puoi creare brevi video dei tuoi prodotti per far vedere il loro utilizzo e creare dei tutorial. Ricorda di inserire titoli che includano le keyword dei prodotti. 

Ovviamente puoi decidere di promuovere il tuo shop on-line anche su altri canali social come Twitter, Instagram o Pinterest, l’importante è che prima di aprire un qualsiasi canale tu abbia già definito una strategia marketing a sostegno del tuo business.

 

5. Scegli un CMS di qualità e adatto alla tua vendita on-line

Che cosa si intende per CMS? CMS sta per “Content Management System”, ossia un software di gestione dei contenuti.

Se vuoi avere successo con il tuo sito e-commerce è fondamentale usarne uno funzionale e di qualità. Ovviamente la scelta è dettata da molti fattori come numero di prodotti, necessità di vendere all’estero, budget, etc..

Se, ad esempio, hai molti prodotti destinati alla vendita on-line e hai la necessità di usufruire di funzionalità avanzate nell’amministrazione del catalogo prodotti, delle spedizioni, dei pagamenti e della reportistica, Magento potrebbe essere una buona soluzione CMS per te.

 


Scarica le slide per altri consigli sul mondo dell’e-commerce.

Scarica l'ebook "75 consigli per creare video Facebook ed Instagram efficaci"