Italia in Digitale: 900 milioni da Google per digitalizzare le aziende

Google si lancia sul mercato italiano con un investimento di 900 milioni di dollari in 5 anni per favorire la digitalizzazione: per le imprese sono disponibili corsi e strumenti gratuiti per la transizione online.

Google investe in Italia: è questa la notizia - datata 9 Luglio - che ha comportato un improvviso fervore nel mercato digitale del nostro paese. Come comunicato direttamente dal CEO Sundar Pichai, infatti, il colosso di Mountain View investirà 900 milioni di dollari tramite il progetto Italia in Digitale «per aiutare a trasformare le aziende italiane [...] con un nuovo piano per accelerare la ripresa economica del Paese attraverso progetti di formazione, strumenti e partnership».

Non è la prima volta, in realtà, che Google si propone alle PMI come partner per la digitalizzazione: l'azienda statunitense, insieme a Unioncamere, aveva già avviato Crescere in Digitale per l'erogazione di tirocini gratuiti a seguito di un corso (con esame finale), riservato agli under 29 iscritti a Garanzia Giovani, che spazia su temi che vanno dal marketing al machine learning, passando per aspetti come la fatturazione elettronica. Inoltre, già da qualche anno il Google Digital Training si propone di formare e sensibilizzare gratuitamente gli utenti sugli argomenti legati alle attività aziendali online, con tanto di case history di successo.

L'investimento di Google si somma alle funzionalità offerte dalla piattaforma di G Suite (che avevamo descritto in quest'articolo), utile per l'organizzazione e la gestione del lavoro aziendale grazie alle ampie possibilità di condivisione, in tutta sicurezza, fornite dalla tecnologia in cloud.

 

Sapevi che SocialCities è partner di Google nell'innovazione aziendale? Scopri di più sui servizi offerti e poi contattaci per saperne di più!

Contattaci per maggiori informazioni! 

 

Formazione e strumenti forniti in maniera gratuita da Google

Il piano di Google è quello di spingere fortissimo il piede sull'accelerazione digitale nel nostro paese. L'obiettivo, infatti, è quello di «aiutare altre 700.000 persone (oltre alle 500.000 già formate con i due progetti di cui sopra) e piccole e medie imprese a digitalizzarsi, con l’obiettivo di portare il numero complessivo a oltre 1 milione per la fine del 2021». 

Così, gran parte dell'investimento economico sarà mirato proprio alla fornitura di formazione e strumenti digitali, in forma gratuita, legati all'attività imprenditoriale. Non si tratterà, pertanto, di un'erogazione diretta di fondi alle PMI per l'acquisto di beni e servizi (se non in una piccola parte, come i crediti Google Ads per fronteggiare l'emergenza Covid-19 che però saranno erogati solo alle aziende le quali hanno già usufruito della piattaforma per almeno 10 mesi del 2019 e a gennaio o febbraio del 2020), ma di un programma strutturato che porti le stesse a godere con più consapevolezza delle possibilità fornite dalla rete, dal Web e Digital Marketing ai sistemi di pubblicità online sui motori di ricerca come Google Ads.

Tecnologie Google

I corsi gratuiti di Google

Oltre al già citato Google Digital Training, utile alle aziende per compiere i primi passi nel mondo digitale, la company americana mette a disposizione degli imprenditori (e dei dipendenti) alcuni importanti programmi di formazione sui temi che riguardano le attività sulla rete. 

L'esempio più lampante è l'Analytics Academy, per mezzo del quale è possibile imparare le più importanti nozioni sul tema della misurazione dei dati di Google Analytics, con corsi strutturati su diversi livelli di conoscenza (principiante e avanzato) nonché un'introduzione ad Analytics 360 e ai concetti fondamentali di Google Tag Manager, piattaforma che consente di installare facilmente sul sito i tag di monitoraggio tramite un'unica piattaforma.

Tramite lo Skillshop, inoltre, Google permette di approfondire anche le tematiche legate alle inserzioni di Google Ads, con la possibilità di ottenere una certificazione, nonché una serie di ulteriori possibilità di apprendimento su tematiche che variano dalla Creator Academy di YouTube all'Android Enterprise Academy per ciò che concerne i dispositivi mobili.

 

Gli strumenti gratuiti di Google

Strettamente legati ai corsi sono anche gli strumenti forniti gratuitamente da Google. Quello più celebre è senz'altro Google My Business, una utility che permette alle imprese di essere presenti sul motore di ricerca con una scheda dedicata nonché di essere direttamente reperibili su Google Maps.

Un tool utile per le imprese che vogliono puntare al mercato internazionale, invece, è il Market Finder, che permette di trovare le opportunità di business nel mondo e le nicchie linguistiche sulle quali puntare per espandersi oltre i confini nazionali.

Un altro importante e innovativo strumento per le imprese che mirano al mercato digitale è il Machine Learning Checkup, programma nato dalla collaborazione tra Google e il Politecnico di Milano con l'obiettivo di far conoscere alle aziende le opportunità offerte dall'intelligenza artificiale.

 

Formazione Google

 

Le aziende, tra tecnologie e innovazione

Avrai certamente compreso come Google abbia messo a disposizione delle aziende strumenti decisamente utili per il business nonché possibilità di formazione per imparare i fondamenti del Digital Marketing, da approfondire per attirare visitatori al sito e trasformarli in clienti, il vero focus di ogni impresa che sceglie di investire sulle opportunità offerte dalla rete.

Lo sviluppo in senso digitale, infatti, passa dalla struttura di un'identità online che rispecchia i valori aziendali e si espande nelle innovazioni tecnologiche utili alle imprese, come gli strumenti di marketing automation utili sia nel mail marketing (workflow) che nel corretto utilizzo di call to action (CTA), landing page e thank you page.

Google, in sintesi, può senz'altro essere un ottimo supporto per dare un boost alla tua strategia e permetterti di gestire alcuni aspetti della comunicazione aziendale in completa autonomia. Per tutto il resto, è consigliabile affidarsi a un team di professionisti (come SocialCities) che possa garantirti le migliori prestazioni in ambito interdisciplinare: dall'ideazione di siti Web allo sviluppo di software e app, fino alla realizzazione di siti e-commerce e di strategie di Web e Inbound Marketing, perfettamente integrate con i migliori strumenti di gestione dei contatti (CRM).

 

Scopri di più su SocialCities e sul nostro team e poi contattaci per approfondire il tuo progetto e le tematiche di tuo interesse!

Contattaci

SocialCities-Team