Perché i social media sono un importante strumento per le aziende B2B?

In un mondo sempre più votato al digitale essere presenti online è necessario per le aziende, siano esse B2C o B2B. Una buona strategia di Social Media Marketing può essere d'aiuto al tuo business.


In questo articolo dedicato agli imprenditori, affronteremo il tema dell'importanza dei social media per le aziende B2B e dei vantaggi del Social Media Marketing per far crescere le aziende.

 

Quali sono i benefici del Social Media Marketing aziendale?

  • Creazione di un contatto o lead sia con aziende già clienti sia con potenziali clienti.
  • Feedback degli utenti: un giudizio o un voto che il cliente esprime sul tuo prodotto, servizio o assistenza. Un feedback positivo aumenta la probabilità di attirare nuovi potenziali clienti, un feedback negativo al contrario può minare la reputazione dell’azienda.
  • Educare i clienti: creare e distribuire contenuti informativi, capaci di attirare potenziali clienti e aumentare il coinvolgimento del cliente come promotore dei tuoi servizi e prodotti, è importante per l'azienda.
  • Far conoscere il tuo prodotto o servizio a un pubblico profilato e in target con l’azienda: molti social hanno un sistema di promozione di contenuti che generalmente richiede un piccolo investimento.

 

I social media e la reputazione dell'azienda

Il Social Media Marketing ha numerosi vantaggi per le aziende di tipo B2B e anche B2C, in particolare per due aspetti fondamentali: la Brand Awareness e la Brand Reputation.

La Brand Awareness è la visibilità che il tuo marchio possiede all'interno del mercato virtuale e dei social. Consolidare la Brand Awareness significa aumentare la notorietà dei tuoi prodotti e servizi, incrementare il numero di clienti e il livello di guadagno.

Per aumentare la notorietà del brand è necessario dedicare tempo e denaro all’utilizzo dei social, pianificare una strategia e identificare il consumatore ideale (buyer persona). Come ad esempio aggiornare il blog aziendale con costanza, creare contenuti eccellenti e utili per i potenziali clienti, condividerli e stimolare l’interazione.

Inoltre, essere attivi e presenti sui social in modo strategico aiuta ad affermare la Brand Reputation, ovvero il livello di importanza assunto dalla tua azienda tra i vari professionisti che operano nel tuo stesso settore.

Brand reputation.jpg

 

Il Social Media Marketing per creare una rete di contatti

Il Social Media Marketing per le aziende B2B è molto utile per la creazione di un network di relazioni. Le opportunità offerte dai social consentono di instaurare relazioni che sono alla base del B2B e ottenere una rete di contatti profilati a cui proporre contenuti in grado di interessare e catturare l’attenzione.

 

In più l’uso dei social media per le aziende B2B permette di raggiungere numerosi obiettivi:

  • incrementare la visibilità dei servizi e prodotti;

  • instaurare rapporti diretti con altre aziende;

  • effettuare analisi sugli utenti presenti all’interno dei social, sia privati che imprese;

  • raggiungere il maggior numero di contatti interessati;

  • utilizzare strumenti di comunicazione pervasivi partendo da piccoli investimenti.

 

creazione network di contatti.png

 

Perché i social media sono importanti per le aziende B2B?

Ogni azienda B2B ormai dedica parte del suo tempo e del suo denaro su una strategia comunicativa e pubblicitaria incentrata sui social media. Le ricerche di mercato rivelano che il 90% delle aziende utilizza i social media per incrementare i propri guadagni e ridurre i costi del marketing del 50%.

Inoltre, il 90% delle aziende B2B utilizza il social Facebook per l’acquisizione di contatti mentre il 47% Linkedin. Questi dati fanno intendere come ormai si stia evolvendo il mercato mondiale, specialmente per le aziende siano esse di tipo B2B che B2C.

Non è così scontato raggiungere buoni risultati grazie ai social, è necessario sapere come e perché utilizzare i social media.

Non sei soddisfatto della gestione dei social nella tua azienda? Abbiamo raccolto delle linee guida e creato delle slide schematiche e chiare. Dopo averle scaricate (cliccando qui sotto) e consultate, facci sapere se ti sono state utili!

Scarica la guida "Facebook per aziende: perché e come esserci"

 

Gestione dei social network: B2B o B2C?

Uno dei vantaggi principali dei social network per aziende B2C è la possibilità di rapportarsi in maniera diretta con ogni singolo cliente e/o utente, mentre la gestione dei social per le aziende B2B appariva, almeno inizialmente, più complicata da inserire all’interno delle procedure aziendali. I social network hanno però rivoluzionato le modalità di comunicazione delle aziende, non solo quelle B2C.

Già durante i primi anni di vita, i social network si sono rivelati un elemento fondamentale per le aziende B2B: Facebook, Linkedin, Instagram e tutti gli altri social consentono di comunicare non solo con il potenziale consumatore, ma anche con altre aziende.

Col trascorrere degli anni molte aziende B2B sono riuscite a emergere e a creare una rete virtuale con clienti e fornitori, sfruttando le numerose opportunità offerte da una buona gestione dei social media.

 

Il social network professionale Linkedin non è l'unico strumento adatto per le aziende B2B. Facebook, infatti, è uno dei social più adatti per il mercato B2B. Scopri di più con la nostra guida!

New Call-to-action