5 strumenti utili per la creazione di contenuti per il web

Senza contenuti Internet sarebbe un contenitore vuoto: ecco perché la tua azienda non può fare a meno di una strategia di content marketing per catturare l'attenzione dei potenziali clienti nel web.

Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2020

 

Gli strumenti per il content marketing sono numerosi e decisamente utili al raggiungimento dei tuoi obiettivi aziendali, perché senza una strategia ben definita di creazione di contenuti sarà molto difficile emergere nel web e attirare l'attenzione di potenziali clienti.

In questo articolo ti proponiamo 5 strumenti indispensabili per creare contenuti di successo e aiutarti a raggiungere le giuste persone nel momento in cui sono più propense ad acquistare.


Vuoi saperne di più sul tema del content marketing? Clicca qui sotto e poi, se vuoi, approfondisci con i 10 consigli SEO per il 2020

Cos'è il Content Marketing


5 tool con cui impostare una strategia di successo nel web

1. BuzzSumo

BuzzSumo è una piattaforma a pagamento, uno degli strumenti più completi e potenti per sviluppare contenuti, soprattutto nella fase iniziale di ricerca di informazioni, analisi di dati e individuazione degli argomenti più popolari relativi al tuo ambito di business o di interesse.

BuzzSumo permette alle aziende di visualizzare i contenuti più originali sia per dominio che per keyword o per influencer e analizzare i siti web dei competitor.

Ricapitolando, BuzzSumo è un software indispensabile per la ricerca e il monitoraggio dei trend topic migliori per il tuo business, grazie alle sue funzionalità di base:

  • Analizzare e individuare i contenuti con più condivisioni nei social media, filtrati per tipologia e intervallo di tempo.
  • Scoprire gli argomenti di maggior tendenza del momento.
  • Identificare gli influencer principali in un determinato settore.
  • Analizzare i siti web dei concorrenti e restituire dati in relazione ai contenuti.

 

2. Google Trends 

Google Trends è un tool gratuito di Google, e chi meglio di Big G sa quali sono gli argomenti di maggior interesse nel web? Questo è uno strumento di cui content marketer non possono fare a meno, perché permette di conoscere gli argomenti di maggior tendenza sulla base delle ricerche effettuate proprio su Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo.

Qual è il vantaggio di sapere quello di cui si sta parlando nel web? Il vantaggio più evidente è che puoi intercettare gli argomenti più interessanti, e quindi la tua azienda può inserirsi all'interno delle conversazioni più frequenti, realizzare contenuti di tendenza rispondendo alle esigenze degli utenti, migliorare la propria strategia di content marketing e di ottimizzazione per il posizionamento sui motori di ricerca

 

3. Blog Topic Generator

Anche ai migliori capita di non avere idee per i contenuti o non sapere cosa scrivere su un determinato argomento, per fortuna i web writer possono fare affidamento su diversi tool fra cui Blog Topic Generator, uno strumento gratuito di Hubspot per trovare nuovi titoli e nuovi spunti.

Blog Topic Generator è semplice da usare e molto intuitivo: è sufficiente inserire la parola chiave di partenza e il tool restituirà 5 argomenti specifici – in pratica dei titoli belli e pronti – da sviluppare.

 

4. Flipboard

Flipboard è sia una app desktop che mobile, nasce come aggregatore di notizie (Feed Reader) e ti permette di cercare, organizzare, scoprire e salvare contenuti online e le notizie pubblicate sul web. Il consiglio è di creare un account, essendo un servizio altamente personalizzabile: infatti puoi creare riviste tematiche e seguire le notizie più in voga in base ai tuoi interessi.

Creato il tuo account, potrai iniziare a sfogliare e scegliere le tematiche di tuo interesse, gli algoritmi del servizio si adopereranno per costruire un'esperienza personalizzata approfondita.

Avrai a disposizione una bacheca in cui troverai le ultime notizie, a partire da quelle che stanno riscuotendo maggior successo e interesse e potrai accedere a un grande quantitativo di fonti e contenuti.

 

5. Answer the public

Answer the public è un tool per fare content marketing, essenziale per l'ottimizzazione dei contenuti e delle pagine web del tuo sito aziendale. Come funziona questo strumento? Seleziona la lingua e inserisci la keyword principale da cui vuoi sviluppare i tuoi contenuti: questo tool estrapola una serie di domande che affrontano tutte le necessità e le richieste del pubblico attorno a un argomento.

Answer the public è perfetto per trovare parole chiave correlate e i temi da affrontare per gli articoli del blog aziendale o per la creazione di contenuti sui social media. Un vantaggio prezioso di questo strumento è che può essere usato per trovare nuove idee per i tuoi contenuti e per organizzare il piano editoriale del blog aziendale e dei post sui social network.

 


Questa è la nostra selezione di tool per la creazione di contenuti di qualità e utili per gli utenti! In questo articolo ci siamo concentrati sui tool per i contenuti testuali, ma anche le immagini hanno la loro importanza in una strategia di content marketing, quindi ti suggeriamo la lettura dei 7 migliori tool per creare immagini.

 

Se hai bisogno di una corretta strategia di content marketing per la tua azienda, affidati a un team esperto sul tema!

Contattaci