Blog aziendale: come educare e vendere con i contenuti di un sito B2B

Il blog è uno strumento utilissimo per far conoscere la tua azienda e per trovare nuovi clienti: perché è utile crearlo sul tuo sito B2B? È possibile vendere i prodotti e servizi col blog?

Il blog aziendale è un elemento cruciale all'interno di una strategia di Inbound Marketing  e rappresenta uno degli strumenti più potenti per aumentare il numero di persone che entrano in contatto con la tua azienda.

Mentre le pagine del tuo sito parlano della tua realtà, storia, prodotti e valori aziendali, il blog aziendale è lo strumento adatto per attirare nuovi visitatori al sito web, perché puoi rispondere alle domande che gli utenti digitano nei motori di ricerca.

Inoltre, il blog è determinante per convertire i visitatori del tuo sito in clienti: grazie alle call to action, pulsanti strategicamente inseriti all'interno di un articolo del blog o di una landing page, gli utenti sono invitati a lasciare i propri dati di contatto in cambio di contenuti di valore.


Scarica l'e-book "Da visitatore a cliente"


Cos'è un blog aziendale?

Prima di approfondire l'importanza del blog aziendale per il tuo sito B2B è essenziale capire cos'è un blog aziendale e quali sono i vantaggi principali di una strategia di content marketing efficace per un'azienda B2B.

Il blog è un sito dinamico che ti permette di pubblicare contenuti frequenti e aggiornati attorno a uno o più argomenti, ottimizzati su una o più parole chiave specifiche. Ogni nuovo articolo del blog è un nuovo contenuto indicizzato dai motori di ricerca, che aumenta le possibilità di far conoscere la tua azienda.

Un blog aziendale è uno strumento di comunicazione molto potente per la tua azienda, perché ti consente di mantenere una relazione diretta con i potenziali clienti e clienti effettivi.  Grazie al blog puoi pubblicare contenuti mirati e specifici per i tuoi clienti ideali, le tue Buyer Persona, quindi soddisfare la loro curiosità e dando le risposte e soluzioni alle loro domande. 

 

blog aziendale

Vediamo insieme a cosa serve il blog per un'azienda B2B e le caratteristiche salienti di questo strumento:

  • Attrarre visitatori al sito, quindi aumentare il traffico di qualità al sito web
  • migliorare il posizionamento del sito per i motori di ricerca
  • aumentare la brand reputation
  • convertire i visitatori del sito in lead qualificati, quindi in clienti soddisfatti 
  • posizionarsi come esperti del proprio settore con contenuti di qualità

Il blog per un sito B2B ti aiuta a entrare in contatto con i potenziali clienti e a creare un rapporto di fiducia con essi, è però necessario avere una strategia di contenuti mirati, organizzati e pubblicati frequentemente per ottenere tutti i benefici di un blog aziendale e diventare quindi un punto di riferimento per i potenziali clienti.

 

In SocialCities adottiamo da anni l'approccio di Inbound Marketing, utile per catturare l'attenzione del cliente senza interromperlo nei suoi compiti abituali e indisporlo. Vuoi saperne di più? 

Richiedi una consulenza gratuita per chiarire i tuoi dubbi sull'Inbound  Marketing

 

 

Come funziona un blog aziendale

Lo scopo principale di un blog non è quello di promuovere la propria azienda ma di informare ed educare. In questo modo potrai catturare l’attenzione di potenziali clienti alla ricerca di risposte su argomenti di loro interesse. Come vedremo dopo, comunque, il blog è in tutto e per tutto uno strumento di vendita.

Prima ancora di acquistare un prodotto o servizio, soprattutto nel settore B2B, l'azienda alla ricerca di un fornitore spesso conosce nuove aziende a cui affidarsi, ad esempio in una fiera di settore, e nel momento in cui ha la necessità di un determinato prodotto o servizio invece si rivolge ai motori di ricerca quali Google.

Anche se in quel momento le aziende non sono pronte all'acquisto, è importante che tu sia posizionato nella prima pagina dei motori di ricerca, ed è qui che entra in gioco il blog aziendale: migliorando il posizionamento del tuo sito nei risultati dei motori di ricerca con contenuti di qualità che rispondono alle esigenze delle persone, potrai diventare un punto di riferimento per il tuo settore.

 

CRM-aumento-vendite

 

Come vendere con il blog aziendale?

Come accennato in precedenza, lo scopo principale di un blog aziendale è quello di informare ed educare gli utenti, questo non esclude però che sia possibile vendere i propri prodotti e servizi con il blog di un sito web B2B.

All'interno di una strategia di Inbound Marketing il blog è un elemento cruciale, perché permette di raggiungere due obiettivi:

  • Attrarre traffico qualificato al sito, quindi visitatori interessati all'azienda

  • convertire i visitatori del blog e del sito in contatti, quindi in clienti.

Il blog è uno strumento efficace all'interno del processo di conversione del tuo sito che entrano in contatto per la prima volta con la tua azienda a contatti interessati ai tuoi prodotti e servizi, e quindi più propensi a trasformarsi in clienti.

 

Il processo di conversione

Come si attiva il processo di conversione da visitatore a cliente all'interno di un blog? Prima di tutto dovrai avere una strategia di content marketing studiata per attirare i giusti visitatori al tuo blog aziendale, poi sarà necessario creare contenuti di qualità e che aggiungano valore al potenziale cliente, ad esempio creando contenuti utili per rispondere a domande, bisogni e dubbi:  cosa vorrebbero conoscere del tuo settore i tuoi clienti ideali? Quali bisogni vorrebbero soddisfare? Quali sono le domande più frequenti?

Creare contenuti di valore e utili per i lettori del tuo blog è sufficiente per convertirli in clienti? Non proprio, se il lettore del tuo blog si limita a leggere il contenuto e poi abbandona il blog della tua azienda, è chiaro che hai perso un potenziale cliente e lo hai regalato ai tuoi concorrenti. 

Come puoi evitare di regalare clienti ai tuoi competitor? Grazie a degli strumenti utili per convertire i visitatori del blog del tuo sito B2B in contatti e quindi in clienti: le call to action.

Le call to action sono pulsanti o link che si trovano all'interno dell'articolo di un blog e che conducono a una landing page, una pagina con un form da compilare per scaricare ad esempio un ebook o fare una richiesta di preventivo in cambio dei dati di contatto

 

 

Il blog aziendale è uno strumento davvero importante per le aziende del settore B2B che hanno l'obiettivo di potenziare il proprio business e trovare nuovi clienti. È importante essere consapevoli che la gestione di un blog aziendale per raggiungere i risultati desiderati richiede: impegno, competenza, costanza e tempo da parte dell'azienda. Hai un blog aziendale ma non sai come sfruttarlo per trasformare i visitatori in clienti?  Clicca qui sotto per scaricare la nostra guida!

Compila questa checklist per individuare le criticità della tua strategia  on-line.