Video o immagini: cos'è meglio usare nelle pubblicità di Facebook?

Video o immagini? Scegliere il contenuto pubblicitario Facebook per raggiungere gli obiettivi aziendali richiede competenza e anche test e analisi di risultati per comprendere cosa funzioni e cosa no.


Video marketing è una delle parole più gettonate nel marketing. Il video aziendale è uno strumento insostituibile quando si tratta di coinvolgere il pubblico, condividere storie e informazioni, promuovere prodotti e servizi, suscitare interesse e altro ancora.

Il video però non è una bacchetta magica, quindi bisogna fare dei test prima di prendere iniziative di marketing, per scoprire cosa funziona meglio per la tua azienda e i tuoi obiettivi. In particolare, se il tuo obiettivo è investire del budget in campagne sponsorizzate, è necessario comprendere pienamente le mosse opportune da fare.

Scarica le slides "Pubblicità Facebook: guida introduttiva per le aziende"

 

Video marketing per le aziende

Hubspot ha recentemente effettuato dei test con le pubblicità di Facebook con l'obiettivo di scoprire come il video performa rispetto ad altri tipi di contenuto; quando funziona, quando non funziona e come ottimizzare le sue performance.

Lo scopo dei test effettuati da Hubspot è trovare risposta a queste due domande:

  • Davvero i video funzionano meglio rispetto alle immagini e ai link?
  • Quali tipi di video sono più adatti?

 

Post con video o immagini?

Per quando riguarda la prima domanda, i post con video ottengono maggiori risultati rispetto ai post con immagini o link, la risposta dipende da quali tipi di video ed immagini si usano.

Il primo test effettuato su un post del blog di Hubspot si è concluso con la vittoria del post con video con ben il 20% in più di clic.

 

Perché il post con immagine e link ad articolo del blog ha ricevuto molti meno clic?

Il team marketing di Hubspot si è chiesto se l'immagine utilizzata per quel tipo di post fosse quella giusta e ha poi deciso di ripetere il test con un’immagine ottimizzata, aggiungendo un testo che rimanda all'argomento del post.

Il secondo test si è concentrato sul confronto tra 3 post diversi: l'immagine migliorata e due video. Il primo video riporta una lista di suggerimenti relativi all'argomento trattato nel post, il secondo più narrativo in cui le informazioni sono trasmesse tramite l'audio. 

Il risultato del secondo test? Il numero di clic del post con immagine sono superiori al primo video, ma inferiori al secondo video più narrativo.

Riassumendo, quando crei le tue inserzioni pubblicitarie con la piattaforma Facebook Ads, i post con video non sempre sono quelli che funzionano meglio, e nemmeno i post con immagini. Tutto dipende dal contenuto!

Sperimentare diversi formati di post ti permette di capire quale tipo di inserzione pubblicitaria e quale contenuto potrebbe massimizzare il ritorno sull'investimento delle tue campagne pubblicitarie con Facebook Ads.

Ottimizzazione dei contenuti video e immagini 

Il formato di un post da pubblicizzare su Facebook Ads è importante, come pure l'ottimizzazione del contenuto stesso. I test realizzati da Hubspot parlano chiaro, un'immagine o un video ottimizzato fanno la differenza quando crei un annuncio sponsorizzato su Facebook.

Ecco qui alcuni consigli per perfezionare il contenuto di un post e realizzare un post pubblicitario efficace:

 

Ottimizzazione video

  1. I video quadrati (formato 1:1) occupano il 78% di spazio in più nel News Feed e nei test performano meglio rispetto i video panoramici (formato 16:9).

  2. Tieni a mente il tuo obiettivo, questo è importantissimo. Il tuo video deve essere realizzato e perfezionato avendo presente l’obiettivo per cui realizzi una campagna pubblicitaria.

 

Ottimizzazione immagini

  1. Usa lo strumento di verifica del testo dell’immagine di Facebook per evitare che il testo non superi la percentuale massima di copertura dell’immagine.

  2. Assicurati che il testo sia coerente con l’argomento del post: chi clicca l'articolo si aspetta di trovare ciò che sta cercando. In questo modo si riduce la frequenza di rimbalzo, la percentuale di persone che abbandonano il tuo sito web.

  3. Usa immagini appariscenti, vistose, chiare ed uniche per distinguerti nel News Feed di Facebook.

Ricordati che non esiste un modello valido per tutto, quindi è importante testare, vedere cosa funziona e cosa non funziona.

facebook-logo-notepad2-1920-800x450

 

Ottimizzazione del ROI con l’A/B testing

Se in passato hai utilizzato i test A/B di un contenuto pubblicitario (ma anche se non l’hai fatto), realizzare un A/B test anche per i video da pubblicizzare è fondamentale per capire cosa funziona e cosa no.

Sono tante le variazioni che puoi sperimentare, dal testo delle call to action ai colori, ai caratteri e a quali foto e video clip usare. Testa video contro immagini; testa video contro altri video; è importante provare tutto per migliorare i tuoi risultati nel tempo.

Quali variazioni puoi provare a testare? Ti diamo alcuni suggerimenti:

  • Variazioni dei mezzi di comunicazione: usa foto e video diversi per vedere quale funziona meglio nel tuo caso specifico, cercando anche di ottimizzarle/i.
  • Variazioni del testo: prova diverse Call to action o modifica il testo del video in modi diversi, su esempio dei test di Hubspot.
  • Variazione della lunghezza: verifica la durata del video e quale lunghezza ottiene le performance migliori.

È possibile impostare l’A/B test su Facebook? Sì, anzi ti consigliamo di farlo. Ti occorre una pagina Facebook, un account di gestione annunci Facebook e alcune varianti di annunci, ad esempio due o più video, due o più immagini o una combinazione di immagini e video.

Realizza semplicemente due versioni dell'annuncio e assicurati di mantenere tutto uguale ad eccezione della variante che stai testando. Ciò include l'obiettivo dell'annuncio, il budget, il tipo di pubblico che si vuole raggiungere e il testo che viene pubblicato insieme al tuo annuncio (a meno che il testo non sia la variazione).

Altri suggerimenti per realizzare inserzioni pubblicitarie di successo con Facebook? Leggi il nostro articolo i 3 consigli per vendere con Facebook Ads.

 


Sei alla ricerca di una guida approfondita per iniziare a strutturare le tue campagne pubblicitarie su Facebook? Scarica le slide e realizza campagne pubblicitarie che funzionano, e non dimenticare... Verifica sempre i risultati! Test, test, test!

New Call-to-action