Ripartenza digitale: come migliorare la tua strategia di Web Marketing

Alcuni suggerimenti per migliorare la tua strategia di digital marketing in attesa della piena ripartenza del nostro paese: approfitta del momento per ottimizzare gli strumenti a tua disposizione!

I primi mesi del 2020 hanno mutato radicalmente il modo in cui l'Italia si è approcciata alle tecnologie e al mondo digitale. Moltissime aziende sono state costrette, infatti, a trasformare il proprio consueto modus operandi sfruttando i benefici dello smart working e delle tecnologie in cloud per poter proseguire nelle loro normali attività o per preservare quei reparti che, in alternativa, sarebbero stati obbligati a osservare un periodo obbligatorio di chiusura.

Nonostante le oggettive difficoltà riscontrate in quasi tutti i settori produttivi tantissime realtà, dalle più piccole a quelle maggiormente strutturate, stanno limitando i danni grazie a uno spiccato tratto distintivo dell'italianità: l'adattabilità e la capacità di affrontare efficacemente numerosi ostacoli tramite tecniche innate di problem solving. Trattasi di quello spirito di resilienza - termine invero troppo spesso abusato - e di praticità tramite il quale, spesso e volentieri, diverse imprese italiane riescono a dare il meglio di loro a fronte di concorrenti stranieri dotati di budget più importanti.

Adesso ti starai chiedendo perché ti stiamo raccontando tutto questo. In questo periodo di incertezza su cosa ci attenderà nel futuro più prossimo, è importante far leva proprio su queste caratteristiche per farsi trovare pronti nel momento in cui le attività riprenderanno a pieno regime. E, a proposito di digitale, proprio il digital marketing potrebbe essere la chiave per un successo inaspettato.

 

Vuoi comprendere se la strategia che stai adottando adesso sia quella migliore per la tua attività? Tra qualche riga ti forniremo alcuni suggerimenti utili su come migliorarla. Intanto, che ne dici di compilare un breve questionario utile a individuare eventuali criticità?

Compila il questionario per individuare criticità nella strategia on-line.

 

Ottimizza il sito Web aziendale

Mostrami il tuo sito e ti dirò chi sei. Ok, la citazione non era proprio così, ma il tuo sito Web è la tua casa digitale, la vetrina che offri al mondo della tua azienda. Così come non vorresti mai che un ospite si senta a disagio quando visita casa tua, o peggio ancora che un potenziale cliente esca disorientato dal tuo punto vendita o dalla tua sede produttiva, è importante che nel suo viaggio in rete (altrimenti noto come buyer's journey) il visitatore possa compiere agevolmente i passaggi decisivi nel processo d'acquisto.

La performabilità del sito, in particolare, è il punto focale su cui è fondamentale concentrarsi per ripartire al meglio, il calcio di rigore decisivo che non puoi permetterti di sbagliare: la preparazione al tiro deve essere meticolosa.

Nella rincorsa ideale, il sito deve essere ottimizzato per favorire la miglior User Experience: l'utente deve trovare velocemente le informazioni di cui ha bisogno e la velocità di caricamento delle pagine deve essere adeguata, specie da mobile. Nel miglioramento delle performance una delle peculiarità chiave è data dal peso delle immagini: accertati, in fase di caricamento, che la foto o grafica che stai caricando sul tuo sito non superi, se possibile, i 300 KB.

startup-planning-notes-mac-book-7357

 

Ottimizza i tuoi contenuti

Il centro nevralgico di ogni attività di digital marketing è senz'altro la content strategy e la contestuale analisi dei dati.

Questo è il momento adatto, in particolare, per approfondire quest'ultima attività, combinando tool gratuiti come Google Analytics e Google Search Console ad altri più specifici e puntuali a pagamento al fine di:

  • Effettuare un accurato benchmark dei competitor per misurare le loro recenti attività digitali e i risultati che stanno portando;
  • Valutare quali specifiche domande siano state a Google per ricercare i tuoi prodotti e servizi;
  • Individuare più correttamente la buyer persona, l'idealtipo del cliente ideale a cui rivolgersi.

Una volta analizzato l'andamento della strategia, è opportuno revisionare il piano editoriale alla base della strategia dei contenuti. Il contenuto informativo, che prenda per mano l'intento di ricerca del cliente, sarà la chiave vincente in un momento nel quale, con ogni probabilità, chi visiterà il nostro sito avrà bisogno di uno stile conversazionale, emozionale e informativo per essere motivato all'acquisto.

Il metodo Inbound può essere, ancora una volta, il passepartout ideale per comprendere cosa cercano in noi i clienti e accompagnarli nella buyer's journey. È questa la vera essenza del content marketing!

Cos'è il Content Marketing

 

Ottimizza il tuo e-commerce

I 6 consigli che ti avevamo offerto nell'ultimo articolo per il mondo e-commerce (clicca qui per leggerli), studiati sia per vendere durante il lockdown che nelle fasi successive, sono già abbastanza esaustivi per l'implementazione della strategia ideale per il tuo portale di commercio elettronico.

Ci sentiamo, però, di fornirti un altro piccolo trucco del mestiere. Approfitta dell'analisi e misurazione svolta per la content strategy al fine di realizzare thank you page personalizzate per le azioni di conversione più rilevanti: una maggiore attenzione nei confronti del cliente che può essere un'arma rilevante in ottica di fidelizzazione.

 

Vuoi approfittare di una consulenza gratuita sul tuo progetto e-commerce?

Richiedi una consulenza gratuita  sul tuo progetto E-commerce.

 

Ottimizza la gestione dei contatti con un CRM

A proposito di fidelizzazione: sapevi che le statistiche dimostrano che mantenere un cliente costa molto meno che ottenerne uno nuovo?

Molto spesso nella comunicazione digitale si tende a strutturare strategie per l'acquisizione di nuovi clienti senza rendersi conto quanto siano importanti quelli attuali. È estremamente importante gestire il rapporto con i contatti già acquisiti tramite le attività di lead generation, utilizzando tutte le informazioni che abbiamo a disposizione, da immagazzinare in un software CRM affinché siano sempre pronte all'uso.

Riservare una maggior attenzione nei confronti di chi già conosci, sfruttando qualsiasi notizia già in tuo possesso, può determinare un beneficio del quale anche il tuo cliente si ricorderà nel lungo termine. La chiave relazionale, nel futuro prossimo, sarà quella decisiva per mantenere adeguati standard di lavoro.

 

Sei alla ricerca di una soluzione ideale per il tuo progetto? In SocialCities abbiamo puntato sulle performance di HubSpot, pratico e funzionale e con un'interfaccia facile e intuitiva. Vuoi saperne di più?

Scopri tutto, ma proprio tutto, su Hubspot CRM

 

Ottimizza le conversioni con strategie di mail marketing e marketing automation

Le care, vecchie strategie di mail marketing sono un evergreen della comunicazione digitale che non muore mai. L'e-mail, infatti, rimane uno dei canali più significativi per generare relazioni: mettere in piedi una tattica vincente, allineata a uno sapiente dell'Inbound Marketing, è uno dei task indispensabili in ottica ripartenza digitale.

Le statistiche, infatti, dimostrano che le mail sono la fonte dalla quale si ottiene il maggior numero di conversioni. Peraltro, è possibile configurare strumenti efficaci di marketing automation, come il workflow, che permettono di migliorare i risultati evitando all'azienda di eseguire attività ripetitive e spesso alienanti.

Le tipologie di mail più efficaci per migliorare il sentiment del tuo contatto e offrire un notevole vantaggio alla tua azienda sono:

  • la classica newsletter, con un oggetto che generi curiosità e abbia al proprio interno contenuti diretti all'informazione e al coinvolgimento del lettore e non direttamente alla vendita;
  • le mail transazionali, tramite le quali fornire un servizio supplementare di lead nurturing al termine del processo d'acquisto
  • le mail event-triggered, che hanno lo scopo di fidelizzare la clientela in occasione di determinati eventi: un buono sconto per un prodotto o un servizio, offerto in occasione del giorno del compleanno, è un metodo vincente per farsi ricordare 😉

 

Sei pronto per la ripartenza digitale?

Quelli che hai appena letto sono alcuni utili suggerimenti per migliorare la tua strategia di marketing in questo momento, così da farti trovare pronto quando - speriamo il più presto possibile - tutto sarà tornato alla normalità. Se sei alla ricerca di un partner per la tua strategia vincente di Web e Inbound Marketing, raccontaci del tuo progetto e vedremo cosa possiamo fare per te e per la tua attività!

Contattaci per maggiori informazioni!